Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Blog di Cuggiono Democratica

Cittadini che partecipano ai lavori del gruppo "Cuggiono Democratica"

Blog di Cuggiono Democratica

Viabilità e camion della cava

Viabilità e camion della cava

Cambiato il senso di marcia in via santa Maria, i vigili hanno presidiato gli incroci in modo costante. Tra i cittadini i commenti sembrano tutti molto positivi.

E' un piccolo intervento che preannuncia un lavoro più corposo e completo per il futuro, ora oggetto di studi e proposte.

Di viabilità si è spesso parlato negli incontri con l'Amministrazione del sabato mattina, toccando argomenti specifici e problemi particolari. Gli amministratori, sindaco in testa, si sono resi disponibili ad accogliere osservazioni e proposte, discutendone con i cittadini presenti.

Uno degli argomenti è stato quello, sempre critico, dei camion della cava che attraversano il paese, con tutte le problematiche a questo legate.

L'attività della cava è autorizzata e pianificata dal Piano Provinciale Cave, quindi è la Provincia di Milano che decide in merito. Il comune riceve un onere legato alla quantità di materiale estratto, tra l'altro una parte anticipata all'amministrazione precedente, all'interno di una convenzione con la società Valentino Cave. Questo anticipo è scritto a bilancio per l'acquisizione dei terreni dai privati, con lo scopo di realizzare la circonvallazione di cui da tanti anni si parla.

La storia di questa strada è complessa, originariamente era stata raggiunta un'intesa con la provincia di Milano affinchè venisse finanziata con la realizzazione della Boffalora-Malpensa (amministrazione Sperindio), ma l'amministrazione Locati ha lasciato cadere questo accordo, cercando di rimediare poi con un altro, stipulato con la società di escavazione di Castelletto, che effettuerebbe lavori.

Il primo intervento riguarderà il collegamento fra via Magenta, dalla rotonda verso Casate, e via Cicogna, verso Bernate. Praticamente dietro il Parco Annoni. Con questo sarà notevolmente alleviata la situazione su Via Beolchi e la prima parte di via Annoni, permettendo eventuali interventi sulla viabilità della zona. Il resto del progetto rimarrà in sospeso fino all'acquisizione del comune di altre risorse economiche.

In ogni caso, oggi non è possibile evitare il passaggio dei camion della cava in paese, il comune può solo porre limiti di orario e definire percorsi.


Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

bstucc 05/03/2014 18:10

Al tempo! PRIMA dell'amministrazione (insomma) Sperìndio, la precedente amministrazione (Chiari) aveva definito il progetto e il finanziamento di una circonvallazione, che più o meno partiva da via Magenta sud (più o meno zona ex smalteria) e arrivava vicino alla cappella della Madonna Pellegrina. In un secondo tempo avrebbe raggiunto la zona industriale a nord di Cuggiono. Era tutto pronto, mancava solo la gara d'appalto per aggiudicare i lavori. Il primo atto della subentrante amministrazione (insomma!) Sperìndio fu quello di annullare tutte le delibere precedenti che riguardavano questa tangenzialina. Perdendo così anche i finanziamenti già ottenuti da Provincia CdP eccetera. Lungimiranza & Progettualità, come si dice.
La bretella Malpensa-Marcallo fu inaugurata nel marzo 2008, quando l'amministrazione (insomma!) Sperìndio era morta e defunta da un po'.