Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Cuggiono Democratica ha deciso: Gualdoni fuori dal gruppo

Nella lunga seduta del Consiglio comunale di martedì (22/7), il gruppo consigliare Cuggiono Democratica che sostiene l'Amministrazione ha condiviso ed approvato il programma e il bilancio di previsione per il 2014.

La maggioranza ha sostenuto l'impostazione amministrativa, ad eccezione della consigliere Lidia Gualdoni.

Lidia, che nei lavori degli ultimi mesi ha evidenziato una visione via via sempre più diversa dagli altri consiglieri di maggioranza, ha liberamente deciso di non condividere lo schema di bilancio e la programmazione per il 2014.

Siccome questo è l'atto più importante per chi amministra, non condividerne con gli altri l'impostazione fa sì che non sia possibile continuare a condurre insieme l'impegno di governo.

In questo periodo di per sé già complicato, l'Amministrazione sta migliorando una situazione difficile, risolvendo problematiche con effetti importanti sebbene non immediati. È quindi indispensabile la condivisione di tutti gli aspetti del percorso avviato, anche quando si debbono affrontare scelte non semplici ma necessarie ed inevitabili. Ci vuole inoltre un impegno diffuso su molte questioni che richiedono il necessario tempo.

Per un gruppo civico, il programma è l'elemento per dire se si appartiene o meno al progetto amministrativo. Se non si concorda sul contenuto, non si può proseguire il percorso.

Pertanto, tutti i consiglieri del gruppo civico di Cuggiono Democratica hanno preso atto che Lidia non fa più parte della maggioranza.

Conseguentemente nei prossimi giorni il Sindaco assegnerà la delega alla cultura a un altro consigliere.

Ringraziamo Lidia per il lavoro svolto e il contributo appassionato prodotto fino ad oggi per l'attività amministrativa.

In ogni caso l'Amministrazione comunale continuerà come ha sempre fatto, a tener conto di contributi e spunti utili per la nostra comunità, che ciascuno, nell'amministrazione o meno, vorrà esprimere.