Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Sorpesa: altri debiti per i cuggionesi

Nell'ultimo consiglio comunale è stato approvato il riconoscimento di debiti lasciati dall'amministrazione precedente. La questione è di una certa gravità e l'Amministrazione Polloni ha intrapreso un percorso con tutti i passaggi procedurali appropriati nel modo più trasparente e pubblico, per rendere noto e comprensibile a tutti i cuggionesi quanto successo e succede.

Nei mesi scorsi sono emersi debiti della precedente gestione, l'Amministrazione Comunale ha allora vagliato accuratamente le richieste dei creditori per valutarne la fondatezza ed effettivamente risultano da pagare e mai messi a bilancio di competenza i seguenti importi:

1) € 19.346,07 alla Città Metropolitana di Milano (ex Provincia), perchè la cava Valentino paga il comune per il materiale estratto ed il comune devolve una parte alla Città Metropolitana/Provincia , ma negli scorsi anni non l'aveva devoluta.

2) € 6.022,04 alla Ditta Doria Servizi ambientali per servizi di pulizie varie e smaltimento materiali di risulta c/o depuratore autorizzato eseguite nell'anno 2009;

3) € 59.520,80 alla Ditta Impresa Edile Cimiteriale Faccendini Natalia Srl, gestore del cimitero comunale di Cuggiono , per servizi/lavori cimiteriali effettuati in seguito ad esigenze urgenti e per spese correnti comprese le manutenzioni ordinarie degli anni scorsi.

Ora è stato fatto il passaggio in consiglio comunale che ha accertato i debiti come fuori bilancio, quindi il loro rientro, inoltre è stato concordato il pagamento suddiviso in 6 semestri per il terzo punto, il più consistente.
La situazione è stata inviata alla Corte dei Conti per la verifica delle responsabilità, mentre l'ufficio disciplinare comunale chiederà conto delle responsabilità all'area tecnica.

Così ad una situazione di particolare difficoltà lasciata in eredità in un momento di crisi generale, si aggiunge un'ulteriore peso a carico di noi cuggionesi, e si può ben dire che in questo ultimo periodo tanta energia è continuamente impegnata dai nostri amministratori per recuperare situazioni, risolvere problemi e rimettere in ordine il nostro paese, dopo la malagestione dei 10 anni scorsi.

Tag(s) : #bilancio