Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Grande partecipazione domenica 12 Febbraio per la presentazione delle linee guida per il programma di Cuggiono Democratica.

Il salone del Circolo Unione S.Rocco era gremito da moltissimi cuggionesi che, incuranti del gelo invernale, sono venuti per un discorso sulla propria città. E' il segno che c'è grande voglia di cambiamento e di voltare pagina rispetto ad anni di immobilismo e una gestione inadeguata. 

Non è stata ancora la presentazione del programma, perché vogliano che questo sia costruito insieme ai cuggionesi e sarà presentato ad aprile.

Infatti, l'apertura e la partecipazione saranno i cardini per realizzare un programma amministrativo basato su un ampio consenso e i contributi di tanti cittadini.

Già dal pomeriggio sono tante le email arrivate per esprimere apprezzamento, proposte e disponibilità.

 Sei i gruppi di lavoro che, seguendo precise linee programmatiche, redigeranno le proposte del programma amministrativo.

Dobbiamo prenderci cura di Cuggiono per renderla un posto migliore in cui è bello vivere.

Una Cuggiono più attenta e solidale, in cui avranno un'attenzione speciale bambini e ragazzi, il futuro della comunità, che premi il merito e non lasci indietro nessuno.

Una Cuggiono più vitale, unita, attraente, con una programmazione ampia e completa di eventi per rivitalizzare il paese, dando spazio a chi ha voglia di fare, alle associazioni, ai giovani, di oggi e di una volta.

Una Cuggiono più bella e moderna, con un piano urbanistico che riqualifichi le tante aree inutilizzate e degradate, il centro storico, gli edifici dell'ex-municipio e delle vecchie scuole, per dare più spazi, servizi e luoghi da frequentare anziché pensare solo ai terreni da edificare come l'amministrazione Locati sta facendo.

Una Cuggiono più pulita e vivibile, in cui il decoro e la cura della città siano una grande priorità.

Una Cuggiono più efficiente e sicura, con una vigilanza attiva per dare sicurezza al cittadino anziché per far cassa con le multe e servizi gestiti con più attenzione ed efficienza, anche per ridurne i costi.

Una Cuggiono più dinamica, attiva e attrattiva, con un rilancio delle attività lavorative perché solo così si può creare benessere e valore per la comunità, aspetti oggi del tutto trascurati, perdendo anche varie opportunità. 

Vogliamo un progetto civico con i cittadini protagonisti mentre gli altri chiedono voti per appartenenza a un partito, come se i partiti venissero prima di Cuggiono e delle proposte per i cuggionesi. Ma le persone sono stanche di questo "politichese".

Prima viene Cuggiono, il progetto e le persone della nostra comunità. Tutto il resto deve solo servire a questo.

 

Si è attivato un processo. Il cambiamento e il rinnovamento sono voluti da tanti che, con noi, hanno già voltato pagina. Sta crescendo l'entusiasmo, la voglia di partecipare e contribuire a migliorare il nostro paese. Insieme possiamo realizzarlo.

 

Tag(s) : #eventi ricorrenze appuntamenti