Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

 La gestione del servizio Raccolta e Smaltimento Rifiuti è un incubo sempre peggiore per i cittadini di Cuggiono.
Non ci siamo ancora ripresi dalla sovrattassa decisa dalla Giunta qualche mese fa per l'anno 2009 (con quel pasticcio evitabile delle spese di notifica) che ora si aggiunge la decisione di aumentare, e non di poco, la tassa rifiuti (TARSU) per il 2011.
Infatti, la delibera di Giunta del 28.02.2011 aumenta la tassa di quasi il 30%.
http://www.comune.cavriglia.ar.it/UserFiles/tasse%20e%20tributi.jpg
Sono tutte da spiegare le ragioni di questi aumenti ai cittadini, che dovranno subirli. A cosa sono dovuti ??!
Perchè nel 2007 il servizio rifiuti è costato 849 mila euro (coperti al 96,9% dalla tassa pagata dagli utenti) e nel 2011 si prevede che si spenderanno 1 milione e 230 mila euro?
In soli 4 anni, i costi PER OGNI ANNO sono aumentati di ben 380.000 euro, il 45%, un'enormità, mentre i prezzi al consumo sono cresciti solo del 9-10% (fonte ISTAT).
E il servizio non è certo migliorato, anzi.

Nè sono state fatte campagne informative per ridurre i rifiuti o aumentare la raccolta differenziata.

Ma non è finita. I bollettini di pagamento 2010 non sono ancora stati recapitati.
I cittadini si preparino allora all'esborso del 2011. Al pagamento 2010 si sommerà quello del 2011 che sarà quindi maggiorato del 30%.
In totale una famiglia media che paga una tassa rifiuti di 200 euro all'anno, nel 2011 dovrà pagare 460 euro. E gli altri in proporzione.

Se poi aggiungiamo le strade sporche, le buche delle strade, arredi, aree verdi, panchine dissestati, il quadro di Cuggiono è diventato davvero molto triste.
Sabato scorso si è festeggiato il Carnevale, ma mentre nei comuni vicini le strade sono state presto pulite (chiunque ha potuto vederlo), a Cuggiono Piazza mercato per giorni è sembrata una discarica e le altre vie non sono state da meno. Alcune foto le trovate qui:  Carnevale: pzza mercato 4 giorni dopo

Questa amministrazione ha superato ogni limite di decenza, è davvero troppo!
E' tempo di rottamarla.

"L'INCOMPETENZA DELL'AMMINISTRAZIONE E' OLTRE OGNI LIMITE".
Diciamolo al sig. Sindaco.
I cittadini possono anche scriverlo a "sindaco@comune.cuggiono.mi.it": è il normale rapporto cittadino-eletto.
Flavio

Tag(s) : #ambiente territorio urbanistica Parco