Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Blog di Cuggiono Democratica

Cittadini che partecipano ai lavori del gruppo "Cuggiono Democratica"

Blog di Cuggiono Democratica

Parliamo di Ambiente e Governo del Territorio

Giovedì 19 Aprile alle ore 21 presso la sede del Comitato elettorale, Largo Chiesa Vecchia, 1

incontro con tutti i cittadini dal titolo: "Prendiamoci cura dell'ambiente e del nostro territorio.

Parleremo e ci confronteremo in modo interattivo con tutti coloro che vorranno intervenire sulle proposte e le azioni che intraprenderemo con la prossima amministrazione comunale riguardanti l’ambiente e l’urbanistica, il Piano di Governo del Territorio, la gestione del territorio e del paesaggio, sugli interventi necessari per il decoro del paese e degli spazi pubblici.

Presenzierà la serata il nostro candidato sindaco Flavio Polloni,

interverrà il consigliere regionale Francesco Prina, membro della commissione Territorio, per cogliere tutte le opportunità di uno sviluppo sostenibile per Cuggiono.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post

Massimo Selmi 04/26/2012 01:12

Ciao a tutti.

In tutta onestà avrei voluto partecipare all'incontro del 19, ma quella specifica sera non potevo.

Ero interessato poichè la cosa che più mi interessa del programma di Cuggiono Democratica sono proprio gli ideali e le idee relative al territorio ed al paesaggio. Ritengo infatti indispensabile
non pensare più alla cementificazione come strumento per fare cassa, per moltiplici motivi, ormai ampiamente trattati.

Quella sera, però, avrei voluto porre una specifica domanda, relativa alla circonvallazione di Cuggiono.

Il progetto lo vidi nel lontano 2002, alla vigilia delle elezioni amministartive, presentato, se non sbaglio, proprio da Cuggiono Democratica ad uno stand ad una festa a Villa Annoni. Subito mi
colpì in senso negativo. Passava, e passerà, a circa 150 metri da casa mia, e da buon egoista pensavo all'inquinamento, dell'aria ed acustico, al paesaggio, ed al deprezzamento del mio immobile. Ma
il discorso si fermò, per ritornare in auge alla prima presentazione del PGT.

Nel frattempo mi resi conto che la circonvallazione serviva: Cuggiono ha un centro invivibile, proprio per il traffico che attarversa la piazza, seppur con la realizzazione della Boffalora-Malpensa
la situazione mi pare migliorata.

Il 9 febbraio 2006 scrissi all'attuale sindaco Locati, dichiarando il mio appoggio all'idea di una circonvallazione, ma facendo una richiesta: la realizzazione dell'opera in una modalità che
mitigasse l'inquinamento acustico. Infatti, pare incredibile, ma la sera e la notte, da casa mia si sente perfettamente il treno e l'autostrada, a 4 chilometrid di distanza...

La mia proposta era di prevedere la realizzazione di una barriera fonoassorbente in terra. Quindi, in termini molto più semplici, un riporto di terreno di altezza minima di 120 cm. Ed il problema
sarebbe risolto.
Il Sindaco mi invitò nel suo ufficio, e mi ascoltò con attenzione. Fine.

Nei paesi più avanzati dal punto di vista dell'attenzione all'ambiente, questa modalità è diventata lo standard in prossimità dei centri abitati. Parlo di Svizzera, Austria, Germania, Paesi Bassi,
e di tutte le nazioni scandinave. Ma andando molto più vicino, tale soluzione si trova a Legnano, Busto Garolfo e altri paesi della nostra zona.

Sono certo che la sensibilità di questa lista vorrà fare tesoro del suggerimento.

Che ne pensate?

Per l'intanto, auguro a tutti una buona giornata.


Massimo Selmi.