Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Blog di Cuggiono Democratica

Cittadini che partecipano ai lavori del gruppo "Cuggiono Democratica"

Blog di Cuggiono Democratica

Piazza Mercato -2

Il primo articolo pubblicato su questo blog è stato dedicato al degrado dell'area giochi di piazza mercato( Piazza mercato ) . Non un parco giochi qualunque, ma il risultato del lavoro di un gruppo di cittadini  a beneficio di tutti.

Un parco giochi voluto dai cuggionesi, chiesto con una raccolta firme, regalato dall'associazione genitori che aveva trovato nella Fondazione Cariplo chi finanziasse il progetto.http://static.blogo.it/soldiblog/altalena_prezzi.JPG

Era il parco giochi più bello di Cuggiono, posto in un'area che avrebbe potuto essere completata ed integrata, visti gli spazi e le zone da utilizzate in sicurezza dai bambini.

Un'area giochi che aveva dato il via alla creazione di  spazi per i bambini, che allora non c'erano.

Un'inizio di idea diversa di paese. 

Quel parchetto valeva di più per quello che rappresentava. Un'esperienza da valorizzare.

Invece, nessuna cura, nessuna manutenzione, nessun interesse, fino alla condizione di degrado e pericolosità attuale.

Ed ora è stato divelto. Può darsi (speriamo!) vengano sostituiti i giochi con altri nuovi e altrettanto belli. Ma non è questo il discorso.

Gio

Condividi post

Repost 0

Commenta il post

Stefania 05/23/2011 09:42


Purtroppo la gente che c'è in comune è lo specchio della nostra società.
Chi butta in giro le cartacce? Chi butta in giro le sigarette, le bottiglie di birra, i cartoni della pizza?
Ho avuto anche io 20 anni e ho fatto anche io le cose che fanno i ventenni: bere, mangiare la pizza, far casino, fumare, ma non lasciavo i miei rifiuti in giro e soprattutto non rovinavo le cose.
Gli atti vandalici sono sinonimo di intelligenza mooolto ridotta, ma di chi sono figli i ragazzi che li fanno?
E poi la polizia locale è di un lassismo allucinante. Sono capaci solo di fare le multe per sosta vietata ma quando si tratta di multare i prepotenti non hanno il coraggio.


Lucia Rossino 05/13/2011 11:00


...per i bambini alla scuola dell'infanzia non hanno posto,i parchi giochi li eliminano,qualcuno può ribattere con il fatto che comunque c'è il parco di Villa Annoni che ha degli orari
limitati,oltre ad essere CHIUSO da Ottobre a Marzo e,ache qui,hanno pensato"bene"di togliere le altalene per i ragazzini...mi chiedo dove dovrebbero stare i nostri figli?Inchiodati davanti alla tv
o ai videogiochi,soli con un monitor ,senza trovarsi con i loro coetani?!!!!So solo che passare davanti a Piazza mercato mi ha molto RATTRISTATO,nonostante la sporcizia e il degrado dei giochi,i
miei figli li portavo a giocare e adesso penso alla faccia di mio figlio Lorenzo,8 anni, quando si accorgerà che il "parchetto NON ESISTE PIU'!"....:(


gio 05/12/2011 14:59


Scusa il ritardo della mia risposta. Per quanto riguarda le risorse, è vero, soprattutto gli ultimi tagli di risorse economiche subite dai comuni e l'aumento del numero di servizi che devono
garantire, mette in difficoltà tutti. Ma la situazione di Cuggiono non dipende da questo, ma da quella che io chiamo una malagestione. Gli esempi più evidenti rimangono palazzo Kuster dove paghiamo
il mutuo oltre al già speso e i medici che lo utilizzano per lavoro pagano circa 150 euro al mese, il modo di ristrutturare e mantenere Villa Annoni come sede municipale, i pannelli fotovoltaici
non collegati per 2 anni, il PGT per il quale già abbiamo speso e ora per aggiornarlo senza averlo ancora fatto, si parla di altre decine di migliaia di euro. Poi c'è il resto. Non credo che la
mancata manutenzione di quell'area sia dovuta ad una mancanza di fondi, piuttosto al disinteresse. Il resto del paese d'altronde non è messo molto meglio.
Hai ragione nel dire che le cose non si rompono da sole (però si usurano anche), ma io non vedo alcuna iniziativa che quantomeno sia nella direzione di prevenire il vandalismo, o stimolare il
prendersi cura della cosa pubblica, anzi! Ricordo soltanto che nei primi 6 mesi di apertura de La Freccia, c'era stata una riduzione di atti vandalici del 70%, se non ricordo male. La Freccia è
stata svuotata e poi chiusa....


paolo 05/09/2011 09:48


Cara Gio'

il degrado di quest'area colpisce e intristisce. Ma ti faccio una domanda: nello stato attuale dei conti del comune (ma forse tutti i comuni di Italia sono in questa situazione!?!), dove si possono
trovare concretamente risorse per la sua manutenzione?
A questa domanda aggiungo una riflessione. L'amministrazione può aver avuto delle responsabilità ma siamo stati noi cuggionesi a decretarne lo sfascio con l'indifferenza e con comportamenti poco
civici: le altalene non si rompono da sole!

Buona giornata!