Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

 

Gruppo consigliare Cuggiono Democratica

Cuggiono, 7.9.2011

 

Nel consiglio comunale dello scorso 7 settembre una parte della maggioranza, il gruppo Rinnovamento, ha proposto di garantire l’utilizzo gratuito delle strutture comunali per le associazioni che fanno attività giovanile.

Il gruppo di “Cuggiono Democratica” ha sempre sostenuto la promozione dell’attività fisica e sportiva dei giovani e il sostegno alle associazioni che operano nell’ambito dello sport giovanile. Perciò noi abbiamo votato favorevolmente, anche se la proposta era vaga, non considera affatto i reali problemi attuali degli impianti sportivi ed è incomprensibile nei modi della presentazione. E’ stata infatti tutto un confronto interno ai gruppi di maggioranza che non concordano più neppure sulle scelte più semplici. Infatti l’assessore Tresoldi si è astenuto e l’assessore Panza ha votato contro. La mozione non contiene alcuna aggiunta rispetto alla situazione attuale, evidentemente qualcuno stava pensando di non fare più così.

Invece non tocca gli aspetti più critici: i problemi di assegnazione degli spazi in una struttura ormai insufficiente, che l’amministrazione non gestisce con chiarezza, amplificando insoddisfazione e malumori; la mancanza di chiarezza, equità e trasparenza nei criteri e nelle tariffe di accesso alle strutture sportive comunali. Alcune associazioni sono esonerate, altre pagano, e la tariffa (7,50 euro all’ora) risale ancora al 1989.

Non tutta l’attività dei gruppi sportivi, poi, è rivolta ai giovani e ai cuggionesi. Ci sono anche adulti o non residenti che utilizzano gratuitamente le strutture a carico dei nostri cittadini; i costi di gestione sono superiori agli 80 mila euro l’anno, coperti solo al 5% da chi le utilizza.

E’ necessario perciò distinguere ed essere conseguenti agli obiettivi. Per questo abbiamo chiesto di integrare l’impegno a chiarire criteri e requisiti per l’accesso e il pagamento degli impianti sportivi comunali che tengano conto delle attività che si propongono, del numero d’iscritti, di giovani e di residenti in Cuggiono, promuovendo l’attività giovanile e garantendo tutte le associazioni che tanto si sono impegnate in questo ambito.

I proponenti non hanno voluto considerare questo aspetto, ben più rilevante, per rimanere fissi sulle dispute interne tra loro. Allora lo riproporremo noi al più presto, per poi darne attuazione nella valorizzazione dello sport e dei giovani.

 

Tag(s) : #eventi ricorrenze appuntamenti