Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Il secchio bucato

Settembre...dopo la pausa estiva, si ricomincia!

Allora ci siamo chiesti, a poco più di un anno dall’insediamento dell'amministrazione Polloni: cosa è cambiato? Sicuramente il paese viene pulito meglio e più spesso, il verde è stato più curato, il Parco è aperto tutto l’anno con orario continuato, ci sono state tante feste ed eventi…

Ma ci rendiamo conto che i cambiamenti più grossi sono quelli meno evidenti e hanno permesso ai cuggionesi di dormire sonni tranquilli.

Avete presente l’esempio del secchio bucato che deve essere riempito? L’amministrazione Locati teneva il secchio pieno di buchi, ma l'acqua era abbondante, ce n'era per tutti e di più, perciò nonostante i buchi, il livello sembrava a metà e si abbassava lentamente. Nella situazione attuale il rubinetto al massimo gocciola: l’amministrazione Polloni tappando tutti i buchi e cercando altri rifornimenti, ha mantenuto il livello dell’acqua come era prima e ora lo sta aumentando!

In poche parole dopo aver ereditato una situazione disastrosa, nonostante lo Stato abbia tagliato a noi cuggionesi 1.000.000,00 di euro ca, dobbiamo finanziare la Regione,, non ci siano state entrate da oneri di urbanizzazione, siano stati affrontati interventi complessi quali per es. il Piano di Governo del Territorio e la Centralina idroelettrica di Castelletto con professionisti del settore…. l’amministrazione Polloni è riuscita a mantenere i servizi per i cittadini, ponendovi anche qualche miglioria!

Con un lavoro preciso, faticoso e costante, ha : riorganizzato tutto il bilancio sostenendo le spese necessarie con entrate sicure, spulciando voce per voce, spesa per spesa, rivedendo convenzioni, costi, tagliando dove possibile (pure gli amministratori, donano metà del loro stipendio ai cuggionesi); ha riorganizzato e reso più efficiente il lavoro negli uffici, ha lanciato nuovi bandi; ha aperto alle collaborazioni e alle proposte; ha cercato finanziamenti, mettendo sul piatto idee e trovando soluzioni alle difficoltà…

In questi giorni abbiamo avuto l’opportunità d’incontrare sindaco, giunta e consiglieri, li abbiamo visti carichi di energia, con ancora più idee da mettere sul tavolo. Crediamo che questo sia l’atteggiamento migliore e più costruttivo per affrontare le difficoltà che questo periodo porta con sé.

Quello poi che può aiutare questa amministrazione, nell’interesse del nostro paese e per fargli fare un bel passo in avanti, è l’impegno che ognuno di noi ci può mettere …ne parleremo ancora!

Tag(s) : #pensieri