Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Blog di Cuggiono Democratica

Cittadini che partecipano ai lavori del gruppo "Cuggiono Democratica"

Blog di Cuggiono Democratica

Sanità, l'attenzione aumenta!

Sanità, l'attenzione aumenta!

Voglio iniziare un percorso, lavorare insieme a voi per seguire questo tema”, così il sindaco Polloni ai cittadini presenti sabato per parlare di Sanità e ospedali.

Il discorso parte dal fatto che la Regione sta mettendo mano alla legge sulla Sanità, in generale quindi non si tratta di ospedali e basta.

E’ importante esserci, con il ruolo che possiamo svolgere, dall’inizio perché quando le decisioni sono prese si può solo prenderne atto. Non voglio discorsi di partito. Non c’è volontà di fare barricate, ma di esserci in maniera costruttiva, vorrei per questo riuscire a fare rete con gli altri comuni”. Così ancora il Sindaco,che ha sottolineato come i servizi legati ai bisogni del territorio devono essere mantenuti in quantità e qualità, anzi bisogna considerare il disequilibrio accertato a sfavore della nostra area.

Ci sono delle proposte sul tavolo in Regione, di certo è già dichiarata la volontà di accorpare le ASL. Anche qui bisogna fare attenzione affinchè ciò non significhi una riduzione di servizi importanti per la popolazione: il ruolo dell’ASL sul territorio è davvero rilevante!

Sabato è stata sottolineata anche un’evidente contraddizione, si parla sempre di autonomia, di coinvolgimento dei territori, ma su un tema così importate qual è la Sanità, la Regione non coinvolge neppure i sindaci (responsabili della salute pubblica), non dà loro voce in capitolo. Questa sarebbe una cosa importante da rivedere nella riforma!

Il Sindaco Polloni comunque ci sarà agli eventi istituzionali : “Voglio esserci! Se i cittadini mi daranno spunti ecc. li porterò avanti. Se c’è un gruppo di cittadini che vuole lavorarci, facciamolo partire e subito”.

Il Sindaco e l'amministrazione ci sono, importante è però l’azione dei cittadini che debbono essere consapevoli e coinvolti. Perciò ben venga questo gruppo!

Il prossimo appuntamento sarà a inizio novembre, intanto fra chi si è detto interessato gireranno dei documenti, ognuno potrà portare il proprio contributo. Vi faremo sapere.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post