Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Blog di Cuggiono Democratica

Cittadini che partecipano ai lavori del gruppo "Cuggiono Democratica"

Blog di Cuggiono Democratica

Cuggiono: centro lombardo per la promozione del baseball

Cuggiono: centro lombardo per la promozione del baseball

A cavallo tra il XIX e XX secolo, negli anni delle grandi emigrazioni verso l’America e verso nuove possibilità, Cuggiono era capoluogo di mandamento, una delle circoscrizioni amministrative che componevano le province del Regno d’Italia.
Dal mandamento di Cuggiono arrivarono a Saint Louis (USA) le famiglie di quelli che sarebbero diventati 4 grandi campioni del baseball: Lawrence Yogi Berra, Joe Garagiola, Frank Crespi e Jim Pisoni. Tutti giocatori affermati nella lega maggiore professionistica statunitense. Yogi Berra è stato uno dei campioni più affermati e popolari degli anni ‘ e ’50 e ’60 tanto da entrare nella prestigiosa “Hall of Fame” dei migliori giocatori di tutti i tempi.
Grazie al baseball, questi figli di emigranti si integrarono pienamente nella società americana sino a diventarne simboli sportivi di primaria importanza.

Le loro storie sono ben note alle associazioni culturali di Cuggiono e sono esemplificative per le nuove generazioni di migranti che, oggi, si affacciano ai nostri confini.

La Federazione Italiana Baseball e Softball (FIBS) sta sviluppando un progetto nazionale finalizzato alla diffusione in Italia della cultura, della storia e dei valori del baseball nell’anno della prima edizione del torneo internazionale WBSC Premier 12 : LA CULTURA DEL BASEBALL.

L’Amministrazione Comunale di Cuggiono ha colto questa rara ed eccezionale casualità della provenienza dei 4 grandi campioni dalla medesima area geografica, i cui genitori sono nati a Cuggiono e negli immediati dintorni nei comuni limitrofi.
L’Amministrazione Comunale ha condiviso gli obiettivi valoriali, culturali, formativi e di promozione sportiva di FIBS; a Cuggiono si svilupperà la tappa lombarda del progetto multimediale LA CULTURA DEL BASEBALL .

Giovedì 26 Marzo 2015, il Consiglio comunale di Cuggiono ha conferito la cittadinanza onoraria ai 4 campioni del Baseball americano: Berra, Garagiola, Crespi e Pisoni.

L’Amministrazione comunale sta coinvolgendo il territorio circostante e le istituzioni sovracomunali in questo importante e ambizioso progetto che sarà sviluppato insieme alle associazioni cuggionesi, oltre che alla FIBS.
Sarà inoltre rafforzato anche il forte legame le città di St.Louis ed Herrin in particolare, dove si è formata ed è cresciuta la comunità italiana di origine cuggionese e tutt’oggi risiede numerosi discendenti con cui la cittadina di Cuggiono sta rinsaldando un rapporto vitale e importante.

Lo scorso 17 marzo alla presenza dell’Amministrazione Comunale, il Dirigente Scolastico G.Fasani, il Presidente regionale di FIBS e ASD Sportnelcuore (associazione sportiva di riferimento territoriale) hanno sottoscritto il progetto pilota «Baseball a scuola»: alcune classi III, IV e V nel mese di maggio 2015 seguiranno un corso di 4 lezioni di avviamento al baseball completamente gratuite, che si svolgeranno con attrezzatura, docenza e protocolli di insegnamento Federali.
Insieme all’Amministrazione Comunale, FIBS, ASD Sportnelcuore, Museo Storico Civico, Ecoistituto della Valle del Ticino stanno lavorando alla definizione dei contenuti de ‘La Cultura del Baseball – Cuggiono mandamento di campioni’, programma realizzato in collaborazione con lo Yogi Berra Center Usa ed il Museo dello Sport di Torino. A giugno Cuggiono ospiterà una serie di proiezioni gratuite, ed a luglio sarà realizzato un palinsesto di ricco di attività culturali e sportive, sostenuto da Gazzetta dello Sport e da sponsor privati.
Cuggiono riceverà le delegazioni delle oltre 500 atlete della Little League di Softball provenienti da tutto il mondo che si sfideranno ai campionati di Softball a Caronno Pertusella dal 13 al 18 luglio e sarà luogo di visita per molti appassionati.

Il progetto cuggionese è stato presentato nella conferenza stampa in Sala Buzzati di Gazzetta dello Sport il 25 marzo, alla presenza del presidente del CONI, di Gazzetta dello Sport e delle autorità milanesi; il Presidente di FIBS, Riccardo Fraccari ed il Sindaco di Cuggiono, Flavio Polloni, hanno siglato in questa sede un protocollo di intesa affinchè Cuggiono diventi centro di promozione dei valori del baseball in Lombardia.

Il Sindaco Flavio Polloni: “Si tratta di un progetto molto importante ed emozionante, non solo per la promozione della pratica sportiva e per la valenza nazionale e internazionale, ma che si lega saldamente alla storia e cultura del nostro territorio, intrecciando passato, presente e futuro. Siamo particolarmente orgogliosi di questo progetto come della nostra storia e ringraziamo la Federazione nazionale, i cittadini e le associazioni coinvolte per il loro contributo allo sviluppo e al successo di questo progetto che vedrà coinvolta tutta la cittadinanza.”



Condividi post

Repost 0

Commenta il post

erode 03/27/2015 11:58

Il sindaco dichiara che il progetto in questione “si lega saldamente alla storia e cultura del nostro territorio, intrecciando passato, presente e futuro”. Mi chiedo dove vive o dove è vissuto il sindaco per fare questa affermazione e a quanti incontri di baseball ha assistito in Cuggiono e nei territori del mandamento, quello di 100 anni fa.

Edoardo 03/30/2015 14:00

di se ti piace o non ti piace l'iniziativa...ESPRIMITI sul dato di fatto di oggi e non del passato.

Bruno 03/30/2015 11:54

Beh dai, è stato magari un pò enfatico. In ogni caso, avere un Cuggionese nella Hall of Fame del Baseball (che negli USA è una religione) è un piccolo vanto anche per noi. Bisogna pur valorizzare ciò che di buono abbiamo o abbiamo avuto (visto poi che è un mezzo parente :-))
PS: io ho assistito ad una partita dei Cubs a Chicago l'anno scorso. Match penoso, ma il contorno è stato veramente notevole.